Pavimentazione

Tecnologia di posa linoleum fai-da-te: tutti i metodi

Tecnologia di posa linoleum fai-da-te

La posa del linoleum è un processo responsabile che richiede la conoscenza di una serie di sfumature tecnologiche e la presenza di almeno abilità elementari di costruzione. L’aspetto e la durata di questo rivestimento per pavimenti dipenderanno dalla capacità di realizzare il pavimento. Pertanto, vale la pena affrontare la questione “completamente armati”, avendo precedentemente familiarizzato in dettaglio con la tecnologia di posa del linoleum. È importante essere consapevoli dei metodi di pavimentazione esistenti al fine di scegliere il più preferito.

Soddisfare

  • Prepareremo materiali e strumenti
  • Preparati al lavoro
  • Tecnologia di posa in linoleum
  • Posa di linoleum senza fissaggio
  • Pavimenti in linoleum con nastro adesivo
  • Come attaccare il linoleum

 

Prepareremo materiali e strumenti

  1. Direttamente linoleum della giusta dimensione (sarà grande se la larghezza del rotolo è sufficiente per mettere il materiale su una tela). Non dimenticare di fornire un margine di 10 cm da tutti i lati
  2. Smacchiatore
  3. Aspirapolvere
  4. Coltello da costruzione dotato di uncino e lame intercambiabili diritte
  5. Righello (preferibilmente in metallo)
  6. Forbici (grandi)
  7. Spatola
  8. Colla per giunti
  9. Adesivo speciale sotto forma di mastice a base d’acqua
  10. Nastro biadesivo in vinile

Preparati al lavoro

1. Crea il giusto ambiente di lavoro. Pulisci la stanza, puliscila e lavala, assicurati che non ci siano correnti d’aria. È necessario mantenere una temperatura stabile (no < 18 gr.) E umidità (no > 60%) in interni 2 giorni prima e 2 giorni dopo la pavimentazione.

2. Preparare la superficie. Rimuovere prima i battiscopa. Quindi rimuovere detriti, polvere, briciole, macchie di grasso dal pavimento. Deve essere completamente asciutto, pulito e liscio. Non è consigliabile posare il linoleum sopra il precedente rivestimento del pavimento..

Preparazione del pavimento prima della pavimentazione in linoleum

Pavimenti in compensato di fronte a pavimenti in linoleum

Se prevedi di posare il linoleum pavimento di cemento, è sufficiente chiudere tutte le crepe e semplicemente aspirare. Puoi preisolare. Per questo, i fogli di fibra di legno (pannelli di fibra) devono essere incollati su una base di cemento o cemento. Se lo si desidera, questi fogli possono essere applicati in 2 strati – uno dei piatti morbidi e il secondo – di semi-solido.

Se devi posare il linoleum su un pavimento di legno, assicurati innanzitutto che tutte le assi del pavimento siano sicure, martella tutti i chiodi attaccanti. Sulla parte superiore delle tavole, non è superfluo posare il compensato, quindi fissarlo con le unghie (ogni unghia – dopo 10 cm). Giunti – stucco e sabbia.

Se c’è un vecchio pavimento decrepito, quindi smontalo, avendo macchiato rugosità e crepe con il composto livellante. Quindi macinare.

3. Prepara la copertina. Il linoleum deve durare 2 giorni nella stanza in cui è prevista la posa. I rotoli devono essere posizionati verticalmente.

Importante! Se il linoleum è stato acquistato in inverno, nei giorni gelidi, non può essere posato immediatamente, senza preparazione. Un rotolo portato dal freddo non può nemmeno essere srotolato. Il fatto è che quando esposto a temperature sotto lo zero, il linoleum diventa fragile. È destinato esclusivamente a locali riscaldati. Pertanto, assicurarsi di consentire ai rotoli di riscaldarsi naturalmente a temperatura ambiente.

Circa un giorno prima della posa, i rotoli devono essere stesi, tagliati e stesi sul pavimento in modo che si raddrizzino. Tagliate le tele tenendo conto delle curve (10 cm) sulle pareti e tenendo conto di varie nicchie e porte. Posali lungo il muro più lungo. È importante che il linoleum riposi e si uniformi sotto il suo stesso peso. Le tele di grandi dimensioni possono ospitare quelle più piccole per migliorare l’effetto di livellamento..

Preparazione del linoleum per la pavimentazione

È necessario che i rotoli di linoleum rimangano per diversi giorni in una stanza calda

Può accadere che non sia possibile coprire il pavimento con una tela e dovrai comporlo da pezzi diversi. È importante assicurarsi che il modello corrisponda. Considera le seguenti funzionalità:

  • Le tele di linoleum simil-marmo e monocolore sono posate perpendicolarmente nella direzione della luce verso le pareti esterne in modo che le cuciture non siano visibili.
  • le tele del linoleum modellato sono disposte longitudinalmente, combinando con cura il motivo. Sono anche disposti lungo i corridoi e indipendentemente dalla figura.

Nelle stanze di forma complessa (con colonne, pareti ricci, tubi, ecc.), Il linoleum è disposto sul pavimento, i contorni delle pareti sono contrassegnati con un righello e ritagliati, tenendo conto delle quote. Il taglio finale viene eseguito dopo l’incollaggio, inoltre ricoprire e incollare i bordi con mastice.

Se si prevede di fissare il linoleum con nastro biadesivo, si consiglia di incollarlo alla base attorno all’intero perimetro, lasciando il rivestimento protettivo superiore.

Tecnologia di posa in linoleum

La pavimentazione in linoleum può essere eseguita in tre modi:

  • senza fissaggio, ovvero posa libera;
  • su nastro adesivo;
  • su colla (mastice a base d’acqua).

La scelta di un metodo specifico dipende dalla superficie e dalle condizioni pianificate per il suo funzionamento.

Se la stanza è piccola (fino a 20 mq) e il pavimento non viene utilizzato intensivamente, il metodo di posa libera è abbastanza adatto. Il normale movimento di una persona su un rivestimento non provoca gravi deformazioni..

Se stiamo parlando di luoghi con una superficie di oltre 20 metri quadrati, dove si suppone che possano spostare oggetti pesanti (mobili, attrezzature, ecc.), Allora dimensionamento del linoleum – condizione richiesta. Altrimenti, la sua espansione, stiramento e strappo non possono essere evitati. Anche un semplice movimento di mobili può innescare il movimento del linoleum. In una grande stanza a basso traffico, il linoleum può essere attaccato con nastro adesivo. Se la pervietà è grande, quindi solo su una colla speciale.

Colla per linoleum

Colla per linoleum

Posa di linoleum senza fissaggio

  1. Per ottenere la flessibilità del linoleum, tenerlo in casa per 24 ore a una temperatura di.
  2. È buono se la larghezza della tela è sufficiente per coprire l’intero pavimento. È solo necessario ritagliare la tela, corrispondente nella forma alla stanza (comprese le porte, tutti i tipi di nicchie). Ricorda di lasciare un’indennità su ciascun lato < 8-10 cm.
  3. Rimboccate le indennità, lasciate riposare il rivestimento per un giorno o due.
  4. Potrebbe essere necessario agganciare diverse bande, quindi è necessario assicurarsi con particolare attenzione che il motivo corrisponda a esse. In genere, il motivo corrisponde quando si uniscono le strisce lungo una linea piatta del taglio di fabbrica.
  5. Succede che il motivo lungo la linea del taglio di fabbrica non corrisponda. In questo caso, devi tagliare la striscia. La sequenza di azioni sarà la seguente: sovrapporre le tele in modo tale che il motivo sulla tela inferiore e superiore coincida. Un righello di metallo dovrebbe essere posizionato sopra le tele e tenuto con un cutter (può essere un coltello da costruzione) in modo che entrambe le tele tagliano. Rimuovere le talee, le strisce devono essere ancorate chiaramente. Il giunto deve essere incollato con mastice o nastro adesivo.
  6. Gli angoli interni devono essere tagliati in diagonale. Quindi il linoleum sarà più facile da lisciare e avvolgere esattamente sulle pareti.
  7. Attaccare il righello da vicino al muro e tagliare accuratamente tutto l’eccesso con un coltello con una lama a forma di gancio speciale.
  8. Quando si installa il battiscopa, è meglio avvitare le viti nel pavimento e non nel muro, quindi il linoleum verrà fissato attorno al perimetro.
Taglio del linoleum in eccesso

Taglio del linoleum in eccesso

 

Pavimenti in linoleum con nastro adesivo

  1. Pre-incollare il nastro adesivo sulla base senza rimuovere lo strato protettivo superiore. Incollare il nastro attorno al perimetro, nonché alle articolazioni e in tutto il rivestimento in ordine casuale.
  2. Stendere, tagliare linoleum, lasciare maturare la tela.
  3. Tagliare le indennità.
  4. Incolla una tela lungo il muro.
  5. Sollevare la tela sul muro a cui è incollata, quindi rimuovere in sequenza lo strato protettivo dai nastri attaccati e incollare linoleum su tutta l’area.
  6. Fai lo stesso con il resto delle tele..
Posa di linoleum con nastro adesivo

Posa di linoleum con nastro adesivo

Come attaccare il linoleum

  1. Rotola indietro il bordo della tela, copri attentamente la base con la colla (mastice). Metti la tela sul pavimento, quindi arrotola il bordo opposto del linoleum fino al punto di applicazione del mastice. Incollare la parte successiva della base con la colla. Posizionare il linoleum.
  2. Leviga la tela dal centro ai bordi, mentre fai uscire tutta l’aria da sotto la tela. Per fare questo, usa il rullo.
  3. Con una spatola, liscia il linoleum vicino alle pareti..
  4. Attacca il righello di metallo vicino al muro e taglia l’eccesso con un coltello da costruzione con una lama a forma di uncino. Sostituisci le lame più spesso.
  5. Non abbiate fretta di portare mobili, lascia asciugare il mastice. Il tempo di presa può essere letto sulla confezione della colla.
  6. Se lo si desidera, è possibile elaborare le articolazioni. In vendita sono disponibili speciali adesivi trasparenti per la lavorazione di giunti di linoleum. A volte vengono chiamati fluidi sigillanti per giunti. Tuttavia, riempire i giunti con questa colla il giorno dopo la pavimentazione in linoleum.

Come puoi vedere, posare il linoleum con le tue mani non è l’evento più semplice, come potrebbe sembrare a prima vista. Per produrre pavimenti in modo efficiente, non puoi fare a meno della conoscenza della tecnologia.

logo

Leave a Comment