Pavimentazione

Regole fai-da-te per l’installazione di un laminato: risparmia con competenza

Regole per l’installazione di un laminato con le tue mani

I pavimenti sono una componente essenziale di un appartamento o una casa. Venti anni fa, molti hanno sentito parlare solo di parquet o linoleum, ma ai nostri tempi è stato sviluppato un tipo completamente nuovo di rivestimento, che è stato chiamato un pavimento laminato. Il laminato può essere posato in qualsiasi stanza: camera da letto, stanza dei bambini, soggiorno. E l’installazione del laminato dipende dalla classe di rivestimento e dalle sue caratteristiche fisiche.

Soddisfare

  • Progettazione di elementi in laminato
  • Preparando per la posa del pavimento
  • Metodi per l’installazione di pavimenti in laminato
  • Montaggio sul principio di “tavola su tavola”
  • Posa del coperchio con blocchi a scatto
  • Apparecchio da pavimento con serratura “Lock”
  • Installazione di laminato adesivo

 

  • Informazioni utili, consigli
  • I materiali per pavimenti naturali sono stati sostituiti da rivestimenti moderni: parquet laminato. La società svedese Perstorp è considerata la creatrice del laminato. Gli specialisti di questa azienda hanno sviluppato un rivestimento per la superficie di lavoro dei mobili da cucina. Il termine “laminato” combina due nomi: melanina, da cui viene realizzato il rivestimento, e laminazione, ovvero un metodo per la lavorazione della melamina.

    Che aspetto ha un laminato?

    Che aspetto ha un laminato?

    Progettazione di elementi in laminato

    I pavimenti in laminato in apparenza non sono peggiori del parquet e le loro proprietà tecniche sono molto migliori di altri materiali simili. Un vantaggio significativo è il fatto che è molto più semplice posare un pavimento in laminato rispetto, ad esempio, al parquet.

    Un laminato stesso è una carta che ha un involucro solido, quindi l’umidità nel rivestimento è terribile solo alle articolazioni, cioè ai lati. I pavimenti in laminato sono composti da più strati. Lo strato superiore è un film trasparente resistente all’usura con un indice digitale. Le classi 31-33 sono progettate per una durata di circa 20 anni. Il 34 ° grado è attualmente in fase di sviluppo e si prevede che servirà a vita.

    In quali strati è costituito un laminato?

    In quali strati è costituito un laminato?

    Successivamente ci sono diversi strati di carta imbevuti di resine. Qui di seguito è un disegno che influenza il valore estetico di questo rivestimento e la scelta del consumatore. Di seguito è riportato uno strato portante costituito da un pannello di fibra di densità significativa con impregnazione resistente all’umidità.

    In questo strato è presente una serratura, destinata al fissaggio reciproco dei pannelli in laminato. L’isolamento termico, l’isolamento acustico, la durabilità del futuro pavimento dipendono dalla densità, dallo spessore e dalla qualità della lastra. Il blocco, a sua volta, consente di rimuovere e sostituire facilmente la parte danneggiata del pavimento laminato quando si presenta la necessità..

    Le migliori serrature possono sopportare carichi fino a 1200 chilogrammi al metro. Un risultato accettabile è 700-900 chilogrammi per metro. Il quarto strato è un substrato altamente insonorizzato che assorbe completamente i suoni.

    Preparando per la posa del pavimento

    Vale la pena iniziare la posa indipendente del pavimento laminato solo dopo lavori elettrici e di finitura, tappezzatura o verniciatura delle pareti. Quando si eseguono lavori come l’installazione di un laminato, una galleria di video e foto consente di comprendere il significato della procedura. Prima di posare il laminato con le tue mani, devi esaminarlo attentamente. I difetti sono tutti elementi con graffi e scheggiature sulla superficie, con difetti nella serratura e violazione dello strato di lacca.

    Vale la pena verificare che la base per la posa del pavimento in laminato sia uniforme e asciutta. Il rivestimento può essere posato su pavimenti in PVC incollati, linoleum e pannelli di parquet, ma è importante prevenire la formazione di crepe e delaminazioni. Se si prevede di posare il laminato sul calcestruzzo, la sua umidità non dovrebbe essere superiore al 2%.

    Opzioni di montaggio a pavimento in laminato

    Opzioni di layout per listelli per pavimenti in laminato

    È severamente vietato posizionare il laminato sul tappeto. Per evitare lo scricchiolio dei pavimenti finiti, è necessario inserire un cosiddetto strato di moquette tra il laminato e il vecchio rivestimento, che è carta di feltro o un cuscinetto di schiuma. Se la base per la posa è una superficie di cemento, quindi oltre ad essa è necessario posare un film plastico o un substrato di polietilene espanso per l’impermeabilizzazione.

    Se necessario, è necessario eseguire un ulteriore livellamento del pavimento utilizzando una miscela speciale. Il pavimento deve essere aspirato, pulito tutte le irregolarità e i tubercoli, e solo dopo riempire una miscela autolivellante, durante la quale si consiglia di guardare in modo che non si formi cedimento. Mescolare la miscela un paio d’ore prima della posa.

    Metodi per l’installazione di pavimenti in laminato

    I pavimenti in laminato sono posati in vari modi, la cui scelta è dettata dalle specifiche del sistema del castello, nonché dall’uso di adesivi o dal loro rifiuto..

    Montaggio sul principio di “tavola su tavola”

    È possibile posare il pavimento in laminato secondo la tecnologia “plank to plank”, che consiste in azioni sequenziali:

    • Vale la pena posare il laminato, a partire dall’angolo più remoto dall’ingresso della stanza. I lati lunghi del pannello devono essere diretti parallelamente ai raggi di luce che cadono dalle finestre. Pertanto, i lati dei pannelli saranno paralleli alle pareti della stanza. Se la stanza ha una forma rotonda, devi navigare solo con la luce.
    • Gli spazi tra le pareti e le file di pannelli dovrebbero essere basati sul seguente rapporto: 1,5 millimetri di spazio per 1 metro della stanza, che in generale non dovrebbe essere inferiore a 10 millimetri.
    • Successivamente, è necessario determinare la larghezza dell’ultima riga. Per fare ciò, vale la pena misurare la lunghezza della stanza, tenendo conto delle lacune. Se la larghezza dell’ultima riga nel calcolo è inferiore a 5 centimetri, è necessario segare le assi in modo che la prima e l’ultima riga abbiano la stessa larghezza.
    • I cunei sono posizionati contro le pareti, che corrispondono alla dimensione degli spazi.
    I lati del pannello devono essere diretti parallelamente ai raggi luminosi

    I lati del pannello devono essere diretti parallelamente ai raggi luminosi

    Posa del coperchio con blocchi a scatto

    In questo caso, dovresti mettere da parte tutti gli strumenti. Per posare un laminato con i lucchetti Click:

    • Prendere il secondo pannello con un angolo di 30 gradi, inserire il prodotto nella scanalatura terminale del pannello precedente e farlo scattare in posizione premendo il secondo pannello sul pavimento.
    • Spostare le cuciture finali della terza fila di 30-40 centimetri rispetto alle cuciture della fila precedente. Le file sono posate con un pezzo di pannello che rimane della riga precedente. Se il primo pezzo è lungo meno di 4 centimetri, si consiglia di tagliarne uno nuovo uguale alla metà del pannello. La superficie è sfalsata, il che garantisce una distribuzione uniforme della pressione sul pannello.
    • Sollevare la seconda fila e inserirla con un angolo di 30 gradi nella scanalatura della prima fila. La cosa più importante è non interrompere il processo fino a quando non si sente un clic familiare.
    Installazione di un laminato con un blocco vista

    Installazione di un laminato con un clic di blocco

    Vista sul castello

    Il processo di collegamento delle doghe con i blocchi dei clic continua fino a quando viene emesso il segnale acustico

    Apparecchio da pavimento con serratura “Lock”

    L’installazione fai-da-te di un laminato con serrature “Lock” è considerata l’opzione più economica. Le modifiche si riferiscono al primo paragrafo dell’istruzione precedente: è necessario collegare i pannelli, che si trovano in posizione orizzontale. Anche le scanalature si incastrano. I pannelli sono uniti tra loro colpendo un martello su una barra di legno che è attaccata al bordo opposto del pannello da fissare. Dovresti sentire il suono di “blocco”.

    4564564564

    Un segnale sonoro dovrebbe anche indicare il completamento della connessione delle lamelle con il blocco “blocco”

    Installazione di laminato adesivo

    Se decidi di installare il laminato sulla colla, vale la pena acquistare una buona colla idrorepellente. La pavimentazione in laminato viene eseguita in modo flottante, il che significa collegare i singoli elementi lungo la cresta e la scanalatura. Il rivestimento sul sottofondo non è fissato saldamente.

    Per ogni 12 metri quadrati viene consumato quasi mezzo litro di colla. Viene applicato in eccesso, senza salvare, l’intera lunghezza della scanalatura di ciascun pannello successivo. Successivamente, dovresti arrivare con attenzione al suono di “dance-dance”. Utilizzare un panno umido per rimuovere la colla in eccesso, che protegge le articolazioni dall’umidità e consente di smontare il rivestimento, se necessario.

    Installazione di laminato adesivo

    Non risparmiare quando acquisti colla a buon mercato, la composizione deve essere selezionata in base alle raccomandazioni del produttore del laminato

    È meglio non utilizzare colla a basso costo in PVA, perché porterà solo un risultato deplorevole, dopo di che dovrai acquistare un nuovo laminato. Prima di iniziare l’operazione, il rivestimento deve essere sottoposto a una pausa di 10 ore..

    Informazioni utili, consigli

    La corretta e competente installazione del laminato con le proprie mani implica una preparazione preliminare: il materiale deve essere collocato in una stanza con una temperatura di almeno 18 gradi e un’umidità di circa il 75%. Prima di posare la prima fila, vale la pena tirare una corda lungo il muro e allinearla.

    Se la stanza ha una parete irregolare, la prima fila del pavimento laminato dovrebbe essere tagliata lungo il contorno della parete. Se il lavoro viene eseguito utilizzando una sega convenzionale, il materiale deve essere posato a faccia in su, utilizzando una sega circolare rivolta verso il basso. Quando si posa un pavimento laminato, è necessario concentrarsi sulle prime due file. E dovrebbero risultare uguali.

    Pavimenti in laminato sulla base

    Pavimenti in laminato sulla base

    Il laminato è perfettamente protetto dalla polvere, per la pulizia è sufficiente aspirare i pavimenti. Tuttavia, il materiale deve essere sempre asciutto e se qualcosa si rovescia su di esso, pulire immediatamente il liquido. Quando si pulisce un pavimento in laminato, è altamente indesiderabile utilizzare detergenti abrasivi, poiché possono danneggiare lo strato decorativo superiore del laminato. Inoltre, i mobili pesanti non devono essere spostati sul pavimento, poiché influiscono negativamente sullo strato decorativo del laminato.

    L’installazione di un pavimento laminato con giunti di bloccaggio richiede l’osservazione della sequenza tecnologica di posa delle doghe, che il video dimostra:

    Quindi, sei riuscito a installare il pavimento in laminato con le tue mani. Se durante questo processo hai seguito le istruzioni di cui sopra, dovresti ottenere una copertura molto interessante, che ti servirà fedelmente per molti anni.

    logo

    Leave a Comment