Pavimentazione

Cura del laminato: prolunga la durata del pavimento

Regole per la cura dei laminati

La pavimentazione in laminato è meravigliosa sotto ogni aspetto. È ecologico, bello, pratico, economico, si abbina bene a tutti i tipi di design e decorazione. Pertanto, è diventato incredibilmente popolare negli ultimi anni..

Uno dei vantaggi indiscutibili della pavimentazione laminata è la facilità di manutenzione. Ricordando alcune semplici regole, puoi imparare a prenderti cura del pavimento dal laminato, prolungandone così la vita. Queste regole non sono molte, inoltre, il mercato moderno offre un’abbondanza degli ultimi strumenti per prendersi cura di questo fantastico rivestimento..

Soddisfare

  • Pavimenti laminati e laminati
  • Dipendenza climatica
  • Misure di protezione preventiva
  • Cura quotidiana dei laminati
  • Pulizia del laminato dallo sporco

Pavimenti laminati e laminati

Quando si sceglie un laminato per il pavimento, è importante considerare lo scopo della stanza per cui viene acquistato, poiché le prestazioni del rivestimento dipendono dal gruppo e dalla classe del laminato.

Cura del pavimento in laminato

Il laminato viene scelto in base allo scopo della stanza

Quindi, il 1 ° gruppo comprende pavimenti laminati utilizzati in locali residenziali. Il 2 ° gruppo di pavimenti in laminato viene utilizzato negli uffici. I più economici sono i pavimenti leggeri (sotto il faggio). Di norma, hanno una superficie liscia che richiede una cura più approfondita, poiché su di essa rimangono più segni e più spesso compaiono macchie.

Il laminato di colori più scuri (ad esempio la quercia) è più costoso e ha una superficie in rilievo che imita la struttura di un albero. Tale laminato è caratterizzato da una maggiore resistenza all’usura e resistenza..

I più costosi sono i pavimenti in laminato che imitano il prezioso parquet in legno. Hanno le migliori prestazioni, sono meno sensibili all’umidità e hanno una durata maggiore. Ma non importa quanto sia alta la qualità del laminato, la sua corretta cura è di grande importanza per la sua sicurezza.

Dipendenza climatica

Creazione di un microclima nella stanza

Il laminato non tollera le sbalzi di temperatura, è sensibile all’umidità in eccesso, quindi è più adatto per la posa in camere da letto, camerette, soggiorni

La sicurezza del pavimento dipende in gran parte dalle condizioni climatiche della stanza. In una stanza con un pavimento in laminato, la temperatura deve essere mantenuta tra +18 – + 23ºС. L’umidità non deve superare il 50-60%, il che fa bene alla salute. Sono queste le condizioni ottimali per il funzionamento di un rivestimento laminato, poiché a un’umidità più elevata lo strato di truciolare del laminato è soggetto a gonfiore, in generale, come altri materiali in legno.

Se, tuttavia, le alte temperature sono combinate con un’umidità troppo bassa (se esiste un sistema di riscaldamento a pavimento e quando il condizionatore d’aria è in funzione), ciò comporterà il restringimento del pavimento. Pertanto, incluso il riscaldamento, sarebbe bello usare umidificatori.

Misure di protezione preventiva

Il laminato non è granito, non è così resistente ai carichi d’urto, all’abrasione e ai danni meccanici. Pertanto, è necessario provare a proteggere il rivestimento il più possibile da tali influenze, osservando una “saggezza semplice”.

Per proteggere il laminato dallo sporco dalla strada (piccoli ciottoli, sabbia), oltre a prevenire altri danni, è necessario prendere alcune misure per questo:

  • metti davanti alla porta un tappeto a setole che regge lo sporco;
  • metti il ​​tappetino anche all’interno per pulire nuovamente le scarpe;
  • non camminare sul laminato con le scarpe con i tacchi affilati (generalmente è consigliabile non camminare con le scarpe, ma con morbide pantofole);
  • evitare che oggetti pesanti e affilati cadano sul pavimento.

Per non graffiare il pavimento quando si spostano i mobili, è consigliabile dotare le gambe di ruote in gomma, mini fodere in tessuto o almeno posare un tessuto spesso sotto di esse. Ciò eviterà ammaccature e graffi..

Se, tuttavia, nel tempo compaiono piccoli graffi sulla superficie del pavimento laminato, possono essere eliminati con paste colorate. Se il laminato è stato danneggiato in un punto visibile e non è presente alcun pannello di ricambio, questo elemento può essere sostituito con un altro identico da sotto il letto, ad esempio o da sotto il mobile.

Cura quotidiana dei laminati

Per proteggere il laminato da invecchiamento prematuro e usura, la sua superficie deve essere protetta da polvere, sporco, vari strati.

Cura del laminato

La cura quotidiana del laminato è una pulizia “a secco”, si sconsiglia di asciugare il pavimento con un panno leggermente umido più di una volta alla settimana

Per fare questo, è necessario pulirlo quotidianamente con una scopa o un aspirapolvere, eseguire la pulizia a umido 1-2 volte a settimana, tenendo conto di alcune regole:

  • lo straccio non dovrebbe essere bagnato ma bagnato;
  • l’acqua dovrebbe essere calda e pulita;
  • al termine della pulizia a umido, pulire nuovamente il pavimento con un panno asciutto.

Importante! Non utilizzare pulitori a vapore per la cura del laminato. Come risultato della loro azione, il rivestimento del pavimento viene gonfiato e staccato.

Pulizia del laminato dallo sporco

A volte, dopo una felice vacanza, le macchie di cibo rimangono sul pavimento in cucina. Oppure una tazza di caffè rovesciata può causare faccende spiacevoli, soprattutto se il laminato è leggero. Cosa lavarlo in questo caso?

È necessario applicare una composizione detergente speciale o spruzzare sulla macchia e lasciarla per un po ‘in modo che la contaminazione si dissolva. Successivamente, la composizione residua con contaminazione viene rimossa con un panno morbido umido. Se necessario, l’azione può essere ripetuta. I prodotti per la pulizia sono venduti nei grandi magazzini edili. È meglio acquistarli in anticipo, in modo che al momento giusto siano a portata di mano.

Cura del laminato

Per prendersi cura del pavimento laminato, è necessario acquistare uno strumento speciale e un pennello speciale con un ugello morbido

Attenzione! Non utilizzare detergenti chimici “velenosi” e materiali abrasivi per rimuovere le macchie dal laminato.!

Le macchie di bevande con coloranti, cioccolato, bacche, grassi vegetali, cosmetici vengono rimosse con un panno umido ben assorbente. È possibile utilizzare qualsiasi mezzo per prendersi cura del laminato per questo, quindi pulire il rivestimento con un panno asciutto.

Se la gomma da masticare o la cera delle candele si è attaccata al pavimento laminato (una situazione familiare!), Dovrai aspettare fino a quando lo sporco si indurisce, e solo allora rimuoverlo con cura con un raschietto e coprire i graffi con la pasta per restauro.

Pulizia del laminato dallo sporco

La contaminazione viene rimossa con un raschietto e i graffi vengono riparati con la pasta per riparazioni.

Per pulire tracce di pennarelli, matite, inchiostro, sigarette, rossetto o lucido da scarpe, puoi usare alcool metilico o un solvente per la casa.

È importante saperlo! È severamente vietato lucidare il pavimento in laminato con cera, mastice o vernice! Tale procedura è inaccettabile, poiché queste sostanze formano punti sfocati spiacevoli, che dovranno quindi essere rimossi utilizzando agenti sgrassanti..

La superficie di un laminato lucido è molto più difficile da graffiare e macchiare rispetto alla superficie di un materiale senza lucidatura.

Pertanto, tutti coloro che hanno posato pavimenti in laminato in casa dovrebbero sapere che una cura adeguata del laminato, comprese misure preventive e pulizia regolare, manterrà il pavimento in condizioni eccellenti per tutta la sua vita utile.

logo

Leave a Comment